Phone + 0824 21632      Location Viale San Lorenzo, 6 – 82100 Benevento      mail info@itsenergylab.it

ts gestione 1080 277

!! Modulistica !!

 

Download Bando

Download Domanda

Download Programma

Il “Tecnico superiore per la gestione dei vettori energetici” realizza attività di analisi delle prestazioni energetiche degli edifici e analisi dei consumi degli impianti e dei processi produttivi delle imprese, effettuando la valutazione per l’efficientamento energetico e l’ottimizzazione dei costi. Cura altresì gli aspetti autorizzativi degli adempimenti tecnici e amministrativi con enti preposti al controllo impianti energetici (es. agenzia delle dogane, AEG etc) e gestisce i sistemi per la produzione, la trasformazione e la distribuzione dell’energia tradizionale e/o proveniente da fonti rinnovabili, curando il portafoglio energetico di aziende che erogano servizi per la gestione del ciclo globale di energia (condizioni contrattuali e di compravendita dei vettori, definizione prezzi, ecc.). Può seguire inoltre l’implementazione di sistemi di Gestione dell’Energia nei complessi civili e industriali assumendo il ruolo di Esperto in Gestione dell'Energia (EGE).

Competenze in uscita

Il Tecnico Superiore per la gestione dei vettori energetici è in grado di:
• Individuare, nell'ambito delle offerte tecnologiche presenti sul Mercato, le soluzioni impiantistiche, comprese quelle alimentate da energia rinnovabile, più idonee a rispondere al fabbisogno energetico rilevato
• Installare e configurare i parametri dell'impianto energetico (fotovoltaico, eolico, energia tradizionale, ecc.) nei complessi civili e industriali
• Eseguire la manutenzione ordinaria delle parti elettriche ed elettroniche di un impianto energetico alimentato da energia tradizionale e/o proveniente da fonti rinnovabili
• Gestire in modo efficiente l’uso dell’energia nel settore civile e industriale, migliorando le prestazioni energetiche degli impianti e favorendo l’utilizzo di energie rinnovabili
• Curare l’implementazione di sistemi di Gestione dell’Energia nei complessi civili e industriali
• Definire la strategia ed i limiti di rischio al trading per la compravendita di vettori e altri prodotti di mercato (certificati etc)
• Definire prezzi e condizioni contrattuali interne dei vettori energetici sia per le attività di offerta sia per le attività di revisione prezzi
• Gestire i PDR (volture, switch, ...)
• Individuare opportunità e gestire richieste tecniche ed amministrative legate ai certificati ambientali (emission trading, certificati bianchi etc)
• Gestire gli aspetti autorizzativi degli adempimenti tecnici amministrativi con enti preposti al controllo impianti (es. agenzia delle dogane AEG etc)

Sbocchi occupazionali

Il Tecnico Superiore per la gestione dei vettori energetici può lavorare come lavoratore dipendente o esercitare la libera professione in ambiti quali:
- Gestione del portafoglio energetico di aziende che erogano servizi per la gestione del ciclo globale di energia
- Riqualificazione energetica degli edifici
- Involucri edili ed impianti ad alta efficienza
- Audit e certificazioni energetiche edifici
- Efficienza energetica ed energie alternative
- Certificatore energetico

Articolazione del corso

Il percorso formativo avrà una durata pari a 1800 ore e si svolgerà in due annualità (2018-2019 e 2019-2020) suddivise in quattro semestri. Sono previste attività d’aula e di laboratorio di durata pari a 1080 ore. Per le attività di stage è previsto un monte ore pari a 720. Il primo semestre consentirà ai discenti di acquisire le competenze di base e trasversali necessarie per riconoscere i contesti produttivi, i modelli organizzativi aziendali e le aree tecnologiche e strategiche dell’area efficienza energetica. Il secondo e il terzo semestre consentiranno ai discenti di acquisire le competenze specialistiche utili a riconoscere, installare, configurare e manutenere gli impianti energetici civili e industriali. Il terzo semestre sarà dedicato all'acquisizione di competenze tecnico professionali con attività di laboratorio specifiche che metteranno i discenti nelle condizioni di analizzare e gestire i vettori energetici per l’efficientamento energetico e l’ottimizzazione dei consumi di impianti civili e industriali. Il quarto semestre consentirà, infine, di esperire le competenze acquisite in contesti aziendali, mediante le attività di tirocinio previste.

Piano di studio

Il Piano di studi è strutturato in due macroaree:
↗ AREA DELLE COMPETENZE DI BASE E TRASVERSALI
• Inglese liv. B1- B2
• Gestione flussi comunicativi
• Leadership e teamwork nei contesti aziendali
• Introduzione alla simulazione energetica delle prestazioni del sistema edificio impianto
• Fondamenti di fisica
• Basi di termoidraulica
• Elettrotecnica ed elettronica
• Fondamenti di termodinamica applicata e trasmissione del calore
• I contesti produttivi delle imprese della filiera efficienza energetica: nuovi trend di mercato e sbocchi occupazionali
• UNI CEI ISO 50001:2011 Sistemi di gestione dell'energia - requisiti e linee guida per l'uso
• Libero mercato dell'energia: contratti di compravendita, borsa elettrica e contabilità energetica
• Caratteristiche organizzative e produttive delle imprese della filiera efficienza energetica
• Ruolo e compiti: del Tecnico superiore per la gestione dei vettori energetici

↗ AREA DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI E SPECIALISTICHE IN EFFICIENTAMENTO E GESTIONE DEI VETTORI ENERGETICI
• Gestione e ottimizzazione delle risorse nei settori: privato, industria, infrastrutture, terziario. Contesto normativo di riferimento
• Efficienza, diagnosi e calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici
• Diagnosi energetica degli edifici
• Valutazione della qualità dell'ambiente esterno
• Prestazioni energetiche e ambientali dei materiali, componenti e tecnologie innovative per gli impianti civili e industriali
• Riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente
• Analisi tecnico economica degli interventi di efficientamento energetico
• Installazione e gestione reti a bassa tensione
• Esperto in Gestione dell'Energia settore civile e industriale
• Rischio incendio medio
• Primo soccorso
• Preposto alla sicurezza

Destinatari e requisiti di accesso

Il percorso di Istruzione Tecnica Superiore proposti, è rivolto a 24 allievi che, alla data di scadenza del bando, non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età e siano cittadini europei  inattivi, inoccupati, disoccupati, occupati, studenti, docenti ed operatori del sistema integrato di istruzione, in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore ovvero diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e frequenza di un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore. Sarà considerato requisito preferenziale il possesso di Diploma di istruzione secondaria superiore conseguito presso un Istituto Tecnico e/o Professionale.

Certificazione finale

Al termine del corso gli allievi che avranno superato gli esami finali, conseguiranno il Diploma di Istruzione Tecnica Superiore, rilasciato dal MIUR ai sensi del D.P.C.M. del 25 gennaio 2008. Al Diploma, valido sul territorio nazionale ed europeo, è riconosciuto il Livello V del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), Tale titolo costituisce titolo qualificante nei pubblici concorsi.

Ulteriori riconoscimenti
n. 40 Crediti Formativi Universitari / i crediti acquisiti durante il percorso ITS saranno riconosciuti dalle Università socie della Fondazione e spendibili nell’ambito di specifici corsi di laurea ai sensi dell’art.14 della Legge n. 240 del 30.12.2010, ai fini del conseguimento della laurea di 1° livello
Titoli/Abilitazioni / durante il percorso potranno essere rilasciati l’Attestato per RSPP; l’Attestato per Rischio incendio / medio; l’Attestato di Primo Soccorso; l’Attestato di Preposto alla sicurezza
Certificazioni/Attestazioni / il corso include i contenuti utili all’’acquisizione dell’Attestato di frequenza, con verifica di apprendimento, necessario al conseguimento del titolo di Esperto di Gestione dell’Energia (EGE) previo superamento dell’esame.

logo regione campania 1

repubblica 2

europe 3

FSE POR Campania 2014 20 4

Logo

Fondazione di partecipazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L'EFFICIENZA ENERGETICA – ENERGY-LAB. Iscrizione nel Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Benevento al n. 272

 

 

Phone + 0824 21632

Location Viale San Lorenzo, 6 – 82100 Benevento

mail info@itsenergylab.it